L’indagine analizza l'andamento nei primi 9 mesi del 2020 dei conti aggregati, confrontandoli con quelli dello stesso periodo del 2019, rilevando l'impatto che il Covid ha avuto sulle:

  • - maggiori multinazionali industriali mondiali suddivise per settore;
  • - 26 società industriali e di servizi del FTSE MIB (16 manifatturiere, 6 energetiche/utilities, 3 di servizi e 1 petrolifera).